Servizi

logo_servizi

Il Centro Televisivo Vaticano, istituito nel 1983 da beato Giovanni Paolo II, è l’agenzia televisiva di informazione, approfondimento e documentazione delle attività della Santa Sede. Il suo scopo principale è di contribuire all’annuncio universale del Vangelo, documentando con immagini e produzioni televisive il ministero pastorale del Papa e le attività della sede apostolica. Il CTV gestisce e tutela i diritti di immagine di tutte queste riprese. In questi oltre 30 anni i cameramen del CTV, gli unici autorizzati a stare accanto al Papa nei suoi incontri pubblici e udienze, hanno ripreso più di 10mila ore di immagini, raccolte in quasi 19mila nastri e cassette professionali, testimonianze eccezionali dei pontificati di Giovanni Paolo II, Benedetto XVI, e Papa Francesco. All’archivio del CTV si rivolgono le tv e i documentaristi di tutto il mondo.

La grande regia mobile in alta definizione del CTV ha diffuso le storiche immagini della fine del pontificato di Benedetto XVI, del conclave e dell’elezione di Papa Bergoglio, e, nel solo 2013, ben 321 trasmissioni in diretta, anche via satellite verso l’America e in “live streaming” sul sito della Santa Sede www.vatican.va. La redazione del CTV realizza il magazine settimanale di attualità vaticana Vatican Magazine, diffuso dalle tv cattoliche italiane e di tutto il mondo, e brevi videonews quotidiane sull’attività del Papa, in collaborazione con la Radio Vaticana, disponibili in 6 lingue sui canali vaticani di You Tube.